Succiacapre isabellino

 

Caprimulgus aegyptius

http://ibc.lynxeds.com
http://ibc.lynxeds.com

Voce: È ripetitivo Kroo-Kroo-Kroo ..., che sale e scende come l'uccello gira la testa da lato a lato. Forma subellittica. Dimensioni 79 x 53 mm (72-89 x 47-59), peso 114 g (97-126) per le uova in cattività.

http://www.scuolafaunistica.it
http://www.scuolafaunistica.it

Caratteri distintivi:

Il Succiacapre egiziano, Caprimulgus aegyptius, è un succiacapre medio-piccolo L'adulto è color sabbia, sbarrato e striato di marrone. Le parti sotto sono di sabbia o biancastro. E' più piccolo, ma con ali e coda più lunghi rispetto alle specie più diffuse. Ha un piumaggio soffice e le abitudini notturne. Il maschio ha sulle ali piccole macchie bianche. La lunghezza è di 25 centimetri, e l'apertura alare.di 55 centimetri. Durante il giorno il succiacapre è silenzioso a terra, nascosto da suo piumaggio, è difficile da rilevaren quanto si mimetizza con il terreno sabbioso.

Alimentazione: Il suo cibo è costituito da insetti crepuscolari, come le falene.

www.oiseaux.net
www.oiseaux.net

Distribuzione e habitat: 

E'  un succiacapre medio-piccolo che si nidifica nel sud-ovest dell’Asia e nel nord Africa , e sverna nell’Africa tropicale.

Si tratta di un migratore ritardatario comparso raramente alla fine di aprile o all'inizio di maggio; raro in Europa , ma, incredibilmente, rilecato due volte in Gran Bretagna. Zone desertiche con pochi alberi o cespugli sono i luoghi di questo succiacapre crepuscolare.