Occhione -  Burhinus oedicnemus

http://en.wikipedia.org
http://en.wikipedia.org
L'occhione emette il suo caratteristico verso "turlip", nelle ore serali, dopo che il sole è quasi tramontato.
Occhione.mp3
File audio MP3 92.2 KB
http://www.pajaricos.es
http://www.pajaricos.es

Caratteri distintivi:

L'occhione comune (Burhinus oedicnemus, Linnaeus 1758), è un uccello della famiglia dei Burhinidae. Questo esemplare nidifica tra le pietre del suolo, e da questo deriva il nome di derivazione popolare di Stone curlew, letteralmente chiurlo delle pietre o delle rocce . Nidifica in primavera inoltrata tra le pietre del suolo, da questo deriva il nome inglese di Stone curlew, che significa chiurlo delle pietre.

Alimentazione: L'occhione si nutre di coleotteri, di vermi, di anfibi o ancora di roditori.

www.ittiofauna.org
www.ittiofauna.org

Distribuzione e habitat:

L'occhione è visibile in Europa, Asia, ed Africa, in Italia nidifica in varie regioni, in habitat costituiti da spazi aperti, e collinari. Nidifica sul suolo, per lo più nei greti dei fiumi o torrenti asciutti, con ciottoli. Terreni aperti asciutti o aridi con scarsa vegetazione, in vicinanza di specchi d’acqua, come ericeti e colline brulle. In inverno occasionalmente lungo le coste marine.