Beccapesci - Thalasseus sandvicensis

http://ibc.lynxeds.com
http://ibc.lynxeds.com
Un caratteristico "kirrik".
Beccapesci.mp3
File audio MP3 46.5 KB
http://www.rspb.org.uk
http://www.rspb.org.uk

Caratteri distintivi:

41 cm. Si distingue dalla Sterna comune per le maggiori dimensioni, il becco nero con la punta gialla (talvolta difficile da vedersi), le zampe nere, la vistosa cresta, il piumaggio più bianco e la coda meno forcuta. Il dorso e la faccia superiore delle ali sono grigio chiaro con le remiganti primarie distali più scure, a formare un pannello grigio scuro a forma di diamante. Nella tarda estate e in inverno ha la fronte bianca. In volo le ali sembrano esattamente al centro del corpo. I giovani hanno parti superiori "a quame", barrate di bruno, cappuccio scuro quasi senza cresta, e becco senza punta gialla, più corto che negli adulti. Assomigliano alla Sterna zampenere, ma sono più snelli, con volo più aggraziato, hanno becco più lungo e sottile, ali appuntite (arrotondate nella Sterna zampenere), groppone e coda bianchi (grigi nella Sterna zampenere), differente disegno della punta delle ali (la Sterna zampenere ha il margine posteriore delle remiganti primarie scuro) e Voce diversa. Nidifica spesso vicino a colonie di Gabbiano comune.

Alimentazione: Pesci marini.

www.ittiofauna.org
www.ittiofauna.org

Distribuzione e habitat:

Raro, ma localmente comune. Visitatore estivo. Habitat: Esclusivamente costiero. Nidifica nelle paludi salate e sulle dune, talvolta in colonie enormi.