Sterna o rondine di mare

 

Sterna hirundo

http://www.ctbirding.org
http://www.ctbirding.org
Generalmente rumoroso. Un sonoro e raspato "crii-iiir", un rapido "kirri-kirri" e "kikkikikkik".
Sterna o rondine di mare.mp3
File audio MP3 46.1 KB
http://www.vulkaner.no
http://www.vulkaner.no

Caratteri distintivi:

35 cm. È la sterna più comune. È un uccello snello, con cappuccio nero e coda profondamente forcuta. Ha becco rosso con punta nera, e zampe rosse. Le parti superiori e il dorso sono grigi. Le prime 4-6 remiganti primarie distali sono più scure del resto della faccia superiore dell’ala, e determinano un disegno a forma di diamante. Inferiormente le remiganti primarie hanno apici scuri, che disegnano quasi una linea (ciò non si verifica nella Sterna codalunga). Le ali sono meno traslucide che nella Sterna codalunga; in condizioni di luce favorevoli è possibile vedere un pannello traslucido sulle ali, formato dalle prime quattro remiganti primarie prossimali. I giovani hanno cappuccio scuro, becco rossastro scuro, segni grigio brunastro sulle parti superiori e una barra scura sulle spalle.

Alimentazione: Pesci e crostacei.

www.ittiofauna.org
www.ittiofauna.org

Distribuzione e habitat:

Visitatore estivo. Comune in prossimità dell’acqua; localmente nidificante comune. Habitat: Sia costiero sia nell’entroterra in prossimità di grandi corpi d’acqua. Nidifica in colonie di varia dimensione, in aree con vegetazione bassa, come dune costiere, paludi salate e prati stabili. Al di fuori della stagione riproduttiva generalmente costiero.