Beccaccino - Gallinago gallinago

http://www.birding.in
http://www.birding.in
Quando si alza in volo un aspro "rriit". In volo, durante le esibizioni sessuali in primavera, emette un persistente "chikki-chikki-chikki" ed un belante trillo "ueuueueuueu", prodotto dalle timoniere esterne del maschio durante la picchiata. Spesso le esibizioni sessuali avvengono di notte.
Beccaccino.mp3
File audio MP3 108.6 KB
http://www.vulkaner.no
http://www.vulkaner.no

Caratteri distintivi:

26 cm. Un uccello limicolo di medie dimensioni. Abitualmente riservato e difficile da vedere. Le caratteristiche più importanti sono: il lunghissimo becco diritto, il frenetico volo a zig-zag quando è disturbato, e il richiamo. Prevalentemente bruno e rossastro, striato di nero; testa con lunghe linee beige e nero; dorso scuro con evidenti strisce beige. Petto finemente striato, parti inferiori bianche. Coda barrata di rossastro e nero, con un po" di bianco sui lati. Apici delle remiganti secondarie bianchi, a formare in volo una piccola barra bianca. Durante la migrazione si raggruppa in stormi, osservabili lungo le paludi, praterie umide, ecc., ma spesso è visibile solo quando si alza in volo.

Alimentazione: Invertebrati, come vermi, insetti e larve. Si nutre anche di materiale vegetale.

www.ittiofauna.org
www.ittiofauna.org

Distribuzione e habitat:

Comune, ma in declino in molte parti dell’areale di nidificazione a causa dell’agricoltura intensiva e della bonifica degli Habitat. È visibile praticamente in tutto il mondo tranne che in Oceania, in Italia ci sono rari casi di nidificazione in ambienti palustri, durante la migrazione e lo svernamento gli habitat sono diversi, tranne che nei boschi si adatta dovunque, anche se predilige paludi, prati umidi, praterie e risaie.