Piovanello - Calidris ferruginea

http://ibc.lynxeds.com
http://ibc.lynxeds.com
In volo un leggero e cinguettante "cirrap".
Piovanello.mp3.wav
File Audio Wave 63.5 KB
http://www.planetofbirds.com
http://www.planetofbirds.com

Caratteri distintivi:

18 cm. Testa, collo, parti superiori e inferiori fino alla regione cloacale rossastro intenso; vertice e parti superiori fittamente striati di nero; petto e fianchi talvolta leggermente barrati di bianco. Regione cloacale e groppone bianchi. La femmina è sempre leggermente più pallida e meno uniforme, con barre nere sui fianchi. Le lunghe zampe e il becco curvato all’ingiù sono neri. In inverno le parti superiori sono grigio scuro e le parti inferiori quasi bianco candido, con alcune strie ai lati del petto; striature sul vertice e sulle parti superiori più vistose. In inverno somiglia molto al Piovanello pancianera in piumaggio invernale, ma si distingue per il diverso richiamo e la postura più orizzontale, il groppone bianco candido e il sopracciglio più evidente. I giovani somigliano agli adulti in piumaggio invernale, ma hanno parti superiori più "squamate" di bruno scuro, petto più vistosamente striato e leggera tinta color pesca su ventre e fianchi. Durante il passo è comunemente associato al Piovanello pancianera.

Alimentazione: Per lo più invertebrati, come il Piovanello pancianera, che però trova sondando acque più profonde.

www.ittiofauna.org
www.ittiofauna.org

Distribuzione e habitat:

Migratore localmente comune in alcuni anni; sverna occasionalmente nel Nord della Gran Bretagna. Habitat: Nidifica nelle paludi della tundra con ricca vegetazione; durante la migrazione predilige spiagge intertidali, estuari o acque basse nell’entroterra.