Apotidi

http://scienze.befan.it/
http://scienze.befan.it/

Gli Apodidi (Apodidae Hartert, 1897) sono una famiglia di uccelli appartenente all'ordine degli Apodiformi. Hanno cranio appiattito, becco breve e curvo, bocca molto larga, tarsi e piedi molto brevi, ma robusti. Le dita sono spesso tutte rivolte in avanti. Dispiegano volo estremamente rapido. I più noti rappresentati della famiglia sono i Rondoni, che non vanno confusi con le Rondini (Passeriformi). Rondoni e rondini presentano solo somiglianze nella forma esterna e nel genere di vita, ma anatomicamente e per tutta una complessa serie di caratteri sono molto diversi e non hanno alcuna parentela diretta. I rondoni si possono agevolmente distinguere dalle rondini per le ali più strette, allungate e vistosamente falcate, nonché la coda, in proporzione più corta. Le specie più note della fauna italiana sono il rondone comune (Apus apus), o rondone propriamente detto, il rondone alpino (Tachymarptis melba) e il rondone pallido (Apus pallidus).