Alzavola - Anas crecca 

FOTO  da: https://img2.juzaphoto.com
FOTO da: https://img2.juzaphoto.com
http://www.vulkaner.no
http://www.vulkaner.no

Caratteri distintivi: 34-38 cm. La più piccola anatra europea. Il maschio ha una cospicua banda bianca orizzontale sulle scapolari, testa castano bruna con un’ampia macchia verde che si estende dall’occhio all’indietro sulla nuca, macchie beige giallastre su entrambi i lati del sottocoda nero; parti superiori e fianchi grigi vermicolati, parti inferiori bianche, petto color crema con puntini scuri. A distanza il maschio appare grigio con la testa scura. Entrambi i sessi hanno lo specchio per metà verde metallico e per metà nero, bordato anteriormente e posteriormente da barre biancastre; becco grigio, zampe grigio brune. La femmina ha parti superiori e fianchi screziati di bruno, e vertice più scuro; parti inferiori punteggiate in estate, più bianche in inverno. I giovani sono leggermente più scuri delle femmine ed hanno becco più chiaro; il maschio in eclisse assomiglia ad una femmina. Le femmine assomigliano alle femmine di Marzaiola ma si riconosce per il disegno sulla testa meno distinto, la base del becco arancio, e le striature bianche sulle copritrici esterne del sottocoda. Volo molto agile e rapido; erratico in gruppi molto compatti.span>

www.ittiofauna.org
www.ittiofauna.org

Distribuzione: Uccello nidificante comune nelle aree settentrionali della regione Paleartica, meno comune nelle regioni più a Sud.

Habitat: Nella stagione riproduttiva predilige brughiere, ericeti, stagni e torbiere; spesso nidifica lontano dall’acqua. Al di fuori della stagione riproduttiva frequenta ogni tipo di acque dolci, salate o salmastre. Predilige le zone al limitare tra l’acqua bassa aperta e quella ricoperta da vegetazione galleggiante o sporgente dalla riva. 

Cibo: Il modo in cui si nutre dipende dall’habitat, dalla stagione, dall’ora del giorno e dal sesso. Il cibo varia in funzione della località e della stagione: principalmente semi di piante acquatiche in inverno e autunno, più prede animali in estate (molluschi, larve di insetti, coleotteri d’acqua, crostacei e anellidi). 

Uovo: Senza segni; colore di fondo giallastro bianco/camoscio chiaro. Superficie liscia, non lucida. Forma subellittica/subellittica corta. Dimensioni 45 x 33 mm (42-50 x 31-36), peso 29 g (25-31). Molto simile all’uovo della Marzaiola.