Quattrocchi  - Bucephala clangula

http://en.wikipedia.org
http://en.wikipedia.org
VOCE:
Generalmente silenzioso. Durante le esibizioni sessuali il maschio ha un richiamo aspro e nasale.
Quattrocchi.mp3
File audio MP3 23.1 KB
http://www.vulkaner.no
http://www.vulkaner.no

Caratteri distintivi: 42-50 cm. Maschio chiaramente bianco e nero; collo e parti inferiori bianchi; dorso e coda neri, con scapolari e margini dei fianchi striati di nero; testa triangolare nera con riflessi verdi ed una macchia circol are bianca tra occhio e becco; becco nero. In volo le ali sono nere con una cospicua ed ampia macchia quadrata, sulla metà prossimale, che si estende quasi fino al margine anteriore, ed è percorsa da una linea nera che parte dalle copritrici primarie. Zampe arancio, più pallide nelle femmine. La femmina ha testa bruno cioccolato senza macchie bianche, collare bianco, parti superiori screziate di blu grigio, groppone nero e parti inferiori bianche; in volo le ali come nel maschio ma percorse da due linee nere, macchia sulle ali parzialmente visibile anche quando nuota. I giovani e il maschio in eclisse sono molto simili alla femmina.

Alimentazione: La dieta è costituita principalmente da molluschi, crostacei, insetti e larve, che si procura tuffandosi dalla superficie fino a 4 m di profondità; diurno. Durante l’autunno prevalentemente vegetali (semi, tuberi, radici e foglie di piante acquatiche). Il cibo di solito viene inghiottito in immersione.

www.ittiofauna.net
www.ittiofauna.net

Distribuzione e habitat:

Nidificante comune in Scandinavia. Nidifica nelle foreste in prossimità di laghi, stagni o fiumi. Nidifica in cavità degli alberi o in nidi artificiali.

Uovo:

Inizialmente senza segni, talvolta diventa screziato di bruno chiaro nel corso dell’incubazione. Colore di fondo verde bluastro. Superficie liscia, non lucida. Forma subellittica/subellittica corta. Dimensioni 59 x 43 mm (52-67 x 39-45), peso 68 g (61-77). Simile all’uovo del Quattrocchi d’Islanda, ma chiaramente più verde.