Orco marino  - Melanitta fusca

http://ibc.lynxeds.com
http://ibc.lynxeds.com
VOCE:
Per lo più silenzioso.
Orco marino.mp3
File audio MP3 47.8 KB
http://www.avibirds.com
http://www.avibirds.com

Caratteri distintivi:

51-58 cm. Assomiglia all’Orchetto marino ma è più grande e massiccio, distinguibile in volo per lo specchio bianco. Il maschio ha una piccola macchia bianca sotto gli occhi e gialli i lati del becco nero con un piccolo tubercolo alla base; zampe rosso intenso. La femmina si distingue dalla femmina dell’Orchetto marino per due chiazze biancastre ai lati del capo; becco nerastro, zampe rosso opaco. I giovani sono simili alle femmine adulte, ma hanno più bianco sul ventre.

Alimentazione: In ambienti d’acqua salata e salmastra per lo più molluschi, ma anche policheti, piccoli granchi e altri piccoli crostacei; in zone d’acqua dolce si ciba di molluschi, anellidi, piccoli pesci e vegetali. Si procura il cibo tuffandosi dalla superficie fino a 5 m di profondità.

www.ittiofauna.net
www.ittiofauna.net

Distribuzione e habitat:

Nidificante abbastanza raro in Nord Europa. Nidifica in prossimità di specchi d’acqua dolce o salmastra in biotopi boreali e montani. In inverno marino lungo le coste.

Uovo:

Inizialmente senza segni, diventa variegato di giallo/brunastro chiaro durante l’incubazione. Colore di fondo crema/bruno-giallo chiaro/camoscio/albicocca (appena deposto). Superficie liscia. Forma subellittica. Dimensioni 72 x 48 mm (64-78 x 43-52), peso 92 g.