Smergo minore - Mergus serrator

http://pskovbirds.ru
http://pskovbirds.ru
VOCE:
Durante il corteggiamento il maschio emette un sonoro e rauco "purr"; la femmina una nota aspra e grattata.
Smergo minore.mp3
File audio MP3 46.1 KB
http://www.vulkaner.no
http://www.vulkaner.no

Caratteri distintivi:

52-58 cm. Alquanto più piccolo e più snello del Germano reale, con becco sottile e rosso; zampe anch"esse rosse. Si distingue dallo Smergo maggiore per una più evidente, rigida ed ispida cresta doppia. Il maschio ha testa nero verdastro separata dal petto castano bruno e punteggiato di nero, da un collare bianco. Fianchi grigio vermicolato; chiazze nere sulle scapolari spruzzate di bianco. In volo la parte anteriore dell’ala è nerastra e la parte posteriore bianca con due bande nere; la femmina in volo ha uno specchio bianco attraversato da una linea nera; le remiganti primarie sono nerastre in entrambi i sessi. La femmina si distingue dalla femmina dello Smergo Maggiore per le parti superiori grigio brunastre; macchia iugulare bianca indistinta; cresta più evidente e testa bruno più opaco che sfuma nel bianco della parte inferiore del collo; becco rosso bruno. I giovani sono simili alle femmine, ma hanno piumaggio grigio più scuro e cresta più corta.

Alimentazione: Principalmente pesce che cattura tuffandosi dopo una ricerca condotta immergendo la testa. La preda può essere inghiottita sia in immersione sia in superficie. Predilige acque profonde non più di 3,5 m.

www.ittiofauna.org
www.ittiofauna.org

Distribuzione e habitat:

Nidificante abbastanza comune nella penisola finno-scandinava; raro altrove. Durante la stagione della cova si trova in acque dolci e salate in aree sia boschive che prive di copertura arborea; nidifica sul suolo, ma necessita di una buona copertura arborea.

Uovo:

Senza segni; colore di fondo bruno giallastro/camoscio olivaceo. Superficie liscia, non lucida. Forma subellittica/subellittica corta. Dimensioni 65 x 45 mm (57-70 x 41-48), peso 73 g (68-77).