Moretta  - Aythya fuligula

http://ibc.lynxeds.com
http://ibc.lynxeds.com
VOCE:
La femmina produce un rauco brontolio: "kur-r-r, kur-r-r"; il maschio, durante la stagione riproduttiva, emette un basso fischio.
Moretta.mp3
File audio MP3 108.6 KB
http://www.vulkaner.no
http://www.vulkaner.no

Caratteri distintivi: 40-47 cm. Il maschio ha fianchi e ventre bianco candido in netto contrasto con il nero del resto del piumaggio; lunga e pendente cresta nera sulla nuca, non sempre visibile a distanza. La femmina ha parti superiori bruno scuro, collo e guance bruno rossiccio; fianchi giallo bruno, ventre rosso bruno, e petto bruno scuro con macchioline giallo bruno; cresta rudimentale. In inverno la femmina ha ventre bianco e una macchia bianca intorno alla base del becco (ma mai grande quanto quella della femmina di Moretta grigia). Becco blu lavagna con punta nera, zampe grigio blu. Entrambi i sessi, in volo, mostrano un’ampia banda bianca lungo tutta la parte posteriore dell’ala. I giovani e i maschi in eclisse assomigliano alla femmina.

Alimentazione: Per lo più trova il cibo sul fondale, tuffandosi fino a 3 m di profondità. La dieta varia in funzione della località, dell’anno, delle stagioni. Onnivoro, gregario e diurno, di solito preda molluschi, crostacei, insetti, ma si nutre anche di vegetali.

www.ittiofauna.org
www.ittiofauna.org

Distribuzione e habitat:

Uccello nidificante localmente comune, il cui numero è tuttora in aumento nell’Europa occidentale. Frequenta specchi d’acqua dolce di media grandezza, più o meno aperti; nidifica su piccole isole. In inverno su isolette, coste marine riparate, bacini artificiali e laghi.

Uovo: Senza segni; colore di fondo grigio verde, raramente bruno chiaro. Superficie non lucida. Forma subellittica/subellittica allungata. Dimensioni 59 x 41 mm (53-66 x 38-46), peso 53 g (46-65) per le uova deposte in cattività.