Moretta grigia  - Aythya  marila

http://www.dereila.ca
http://www.dereila.ca
VOCE:
Silenzioso. Durante la stagione riproduttiva il maschio produce una rapida serie di bassi e dolci fischi; la femmina emette un profondo e rauco "karr-karr-karr".
Moretta grigia.mp3
File audio MP3 93.9 KB
http://www.planetofbirds.com
http://www.planetofbirds.com

Caratteri distintivi:

42-51 cm. Da lontano il maschio sembra nero ad entrambe le estremità e bianco nel mezzo. Testa, spalle, petto, sopraccoda e sottocoda neri; dorso grigio chiaro vermicolato, fianchi e parti inferiori bianchi. Becco e zampe grigio blu. Si distingue dalla Moretta, alquanto più piccola, per il dorso grigio e la mancanza della cresta. Il piumaggio d’eclisse è più opaco, ma è molto più simile a quello estivo che a quello della femmina. La femmina è simile alla femmina di Moretta ma ha una macchia biancastra sulle copritrici auricolari ed una grande chiazza biancastra alla base del becco; in inverno ha un’ampia banda bianca intorno alla base del becco. I giovani assomigliano alle femmine adulte in piumaggio invernale ma hanno la banda bianca intorno al becco più stretta o assente sulla fronte.

Alimentazione: Onnivoro, gregario e diurno che si procura il cibo tuffandosi fino a 6 m di profondità. Preda prevalentemente molluschi e, ma in minor misura, crostacei, insetti e anellidi.

www.ittiofauna.org
www.ittiofauna.org

Distribuzione e habitat:

Uccello nidificante abbastanza comune in gran parte delle aree settentrionali della regione Paleartica. Durante la stagione riproduttiva è presente in laghi e stagni nella tundra. Al di fuori della stagione riproduttiva forma grandi raggruppamenti in mare o in acque a bassa salinità, come baie, estuari o profonde insenature.