Edredone di Steller  

 

Polysticta stelleri

https://notendur.hi.is
https://notendur.hi.is
http://www.avibirds.com
http://www.avibirds.com

Caratteri distintivi: 43-47 cm. Molto più piccola di un Edredone, con testa più squadrata. Il maschio ha testa bianca/verde chiaro, macchia oculare nera, ciuffi verdi ai lati del vertice e mento, gola e collare neri; parti superiori scure striate di bianco; parti inferiori beige punteggiate di nero ai lati del petto. La femmina è rosso bruno molto scuro con remiganti secondarie e terziarie blu porporine, e una cospicua barra alare bianca a formare uno specchio (come nel Germano reale). I giovani sono alquanto più pallidi delle femmine. Il maschio in eclisse è molto simile alla femmina, ma con un accenno del disegno del piumaggio nuziale sul capo e segni sul collo. Spesso forma stormi molto uniti in cui si tuffano simultaneamente.

Alimentazione: Invertebrati d’acqua salata; nelle acque dolci anche insetti.. Uovo. Senza segni; ovato ottuso; color da verde oliva chiaro a oliva-camoscio. Dimensioni 61 x 45 mm (56-68 x 38-48), peso 55 g (52-59). tuffano simultaneamente.

http://www.oiseaux.net
http://www.oiseaux.net

Distribuzione e habitat:

Russia artica,

probabilmente anche nella Norvegia settentrionale.. Nidifica lungo le coste artiche in zone di tundra..

Voce: Relativamente silenzioso. Le femmine, negli stormi invernali, emettono un rapido e gutturale richiamo..