Re degli edredoni  - Somateria spectabilis

http://mercury.bio.uaf.edu
http://mercury.bio.uaf.edu
http://www.planetofbirds.com
http://www.planetofbirds.com

Caratteri distintivi:

47-63 cm. Leggermente più piccola e con il becco più corto rispetto all’Edredone. Il maschio adulto si riconosce per il becco e lo scudo frontale rosso arancio, le guance verdi e il vertice grigio perla; petto beige rosato; in volo sono visibili il collo e il mantello e le copritrici delle ali bianchi. Il resto del piumaggio è nero, ad eccezione delle macchie bianche rotonde sui lati. Il maschio in eclisse è per lo più nero con petto bruno vermicolato; copritrici delle ali bianche. La femmina assomiglia alla femmina dell’Edredone ma è più rossastra, ha fianchi ondulati (non barrati) e con una diversa dispozione delle piume vicino al becco (che conferiscono un’espressione "sorridente"). I giovani sono simili alle femmine ma spesso hanno anello perioculare chiaro.

Alimentazione: Molluschi, crostacei, echinodermi. Nei luoghi di nidificazione: crostacei, insetti e qualche vegetale, per lo più erbe.

www.oiseaux.net
www.oiseaux.net

Distribuzione e habitat:

Si riproduce lungo le coste artiche dell'emisfero settentrionale di Europa nordorientale, Nordamerica e Asia. In inverno sverna un po' più a sud, nel Canada orientale e in Norvegia, dove sulle acque costiere più accoglienti può formare grandi stormi, ed è un visitatore annuale degli USAnordorientali, della Scozia e della Kamčatka.

Uovo: Ovale allungato; verde oliva pallido. Dimensioni 67 x 45 mm (61-78 x 41-49), peso 64 g (59-69).